Pensieri Sparsi

silenziose parole lasciate al rumore del tempo…

Imparare dalla vita

É triste dover prendere atto che un’amicizia a cui tenevi nella realtà non è mai estetista in quanto era unilaterale… scoprire che l’affetto e la stima che avevi per una persona non è mai stata ricambiata. Se poi con questa persona devi condividere buona parte della tua giornata, essa ha un grande peso sulla qualità nella tua vita quotidiana. Una volta che le carte sono scoperte è difficile ignorarle e continuare come se nulla fosse, si instaura un certo rapporto di ipocrisia che non mi consente di sentirmi completamente ad mio agio, però è l’unica soluzione per continuare ad andare avanti.
Spero che col tempo riusciremo a lasciarci alle spalle questo brutto episodio e tornare ad una convivenza più felice e sincera.

Questa brutta avventura però mi ha insegnato alcune cose importanti:
1) ci sono persone che vanno lasciare nel loro brodo… non bisogna neanche tentare di trovare un punto di incontro o di fargli capire che possono esserci punti di vista diversi dai loro, si troverà sempre una porta chiusa. Bisogna prenderli come sono ed evitare di addentrarsi in discussioni che porterebbero ad un’inevitabile scontro, anche se questo limiterà sempre la nascita di un vero rapporto di amicizia.
2) mi è stato fatto notare che certi comportamenti ed atteggiamenti che ho subito, li attuo spesso anche io facendo soffrire persone che mi vogliono bene. Ora ci starò più attento.
3) ci sono persone naturalmente incompatibili tra loro ed ogni sforzo di instaurare un rapporto sarà sempre vano e frutto solo di delusioni. Solo che io non sono capace di mantenere o addirittura ostentare distacco… se passo molto tempo con una persona, condivido gli avvenimenti, rido e scherzo insieme, automaticamente mi affeziono, al di là del non condividerne certe idee. Non sono capace di fingere o di selezionare quali parti di me rivelare. Io sono tutto questo, con i miei sbagli, i miei difetti ed i miei limiti.

I propri errori si possono capire, il difficile è ricordarseli ed evitare di commetterli ancora.

No comments yet»

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: