Pensieri Sparsi

silenziose parole lasciate al rumore del tempo…

Pregasi non disturbare

Se potessero misurarmi con uno strumento ogni volta che vedo la mia gatta o anche un gatto qualsiasi, sicuramente riscontrebbero una reazione positiva del mio organismo.

Da questo presupposto ho riflettuto su quanto sarebbe di conforto per molte persone che i gatti o altri piccoli animali (coi cani sarebbe difficile) potessero essere ammessi nelle case di riposo per anziani. Sono certo che si registrerebbe un significativo aumento della speranza e della qualità di vita degli ospiti.

Ma forse non è questo che vogliamo. Preferiamo chiuderli fuori dalla società aspettando che levino in silenzio il disturbo.

No comments yet»

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: