Pensieri Sparsi

silenziose parole lasciate al rumore del tempo…

I vizi e le perversioni ti portano via la vita. Ti soggiogano col il loro gusto dolce e amaro al contempo, ti fanno girare la testa. È come un cancro piano piano si allargano e ti mangiano dentro, togliendoti la percezione del limite.

E quel pezzo di vita che ti hanno preso non lo recuperi più. Perché quando te ne accorgi è sempre troppo tardi. Puoi solo imparare a conviverci cercando di salvare la parte buona che di te ancora si è salvata.

Annunci

No comments yet»

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: