Pensieri Sparsi

silenziose parole lasciate al rumore del tempo…

Con la scusa del rock n’ roll

Le preoccupazioni e i piccoli problemi della vita quotidiana ci distraggono dal pensare a questioni più importanti.

Ma è la nostra salvezza, perché non saremmo in grado di affrontare problemi che sono più grandi della nostra volontà.

Non sarebbe possibile vivere pensando ogni giorno di dover morire.

Annunci

Abitudinario

Tutto nella vita è routine.

E se questa routine da un lato ci intrappola in ritmi esistenziali forzati, allo stesso tempo fa parte della nostra stessa natura: è routine il respirare, il battito del cuore, il movimento delle palpebre, il sorgere ed il tramontare del sole…

Nel mezzo del cammin di mia vita

È una constatazione crudele e dolorosa…che mi lacera tremendamente dentro, ma al contempo è inevitabile.

Ho 37 anni e mezzo… Considerando una speranza di vita di 75 anni, oggi posso ritenermi a metà della mia esistenza. 

La cosa triste è che la metà più bella è quella passata.

Spesso mi chiedo dove siano finiti tutti questi anni… Sono trascorsi quasi senza che riuscissi rendermene conto. Mi illudo di essere ancora un “ragazzo”, di sentirmi giovane, così come molti della mia generazione che non hanno smesso di comportarsi come adolescenti cresciuti.

Mi sento come in una trappola. Non posso scegliere, posso solo imparare ad accettarlo. Ma non so se riuscirò mai a farlo.